In my place, in my place
Were lines that I couldn’t change
I was lost, oh yeah
I was lost, I was lost
Crossed lines I shouldn’t have crossed
I was lost, oh yeah

“in my place” Coldplay, 2002

Una collezione estremamente sentita che segna un punto di svolta per l’azienda, o meglio un ritorno alle origini.

Principalmente abiti e per la prima volta il rosa. Per anni allontanato perchè il colore “dell’imposizione” in questa collezione torna per scelta.
Il rosa della gentilezza, il rosa dei fiori, il rosa della quiete ed il rosa delle amiche.

Anche il fondale è stato scelto rosa.
Un po’ bohemien ed un po’ romantica con qualche accenno country, con kimono che sembrano vestaglie e costumi da bagno che sembrano body.